11 December 2015

Presentazione del PROGETTO Friuli Venezia Giulia "COSTRUIAMO NUOVI INTRECCI" e inaugurazione della mostra di ARTE TESSILE

dalle 17.00
a cura delle associazioni: Le Arti Tessili di Manjago, Noi...dell'arte di Gorizia e Memoria della Tela del Museo della vita Contadina "Cjase Cocèl" di Fagagna

 

Appuntamento con Carmen Romeo che ci illustrerà, attraverso tante immagini il Progetto Friuli Venezia Giulia "Costruiamo nuovi intrecci" 

 

Eccovi qualche anticipazione: 

 

L’arte tessile ha in Friuli origini antichissime, nel Settecento con la manifattura di Jacopo Linussio (1691-1747) raggiunse altissimi livelli tecnici e grande successo commerciale. Le svariate tipologie tecniche e decorative riconducibili alle produzioni Linussio, diffuse in tutta Europa fra i tessitori del lino che operavano su telai a licci e pedali, sono state tramandate attraverso quaderni manoscritti: una documentazione preziosa e unica che rende possibile oggi riscoprire le abilità tecniche ed estetiche dell’antica tessitura friulana. Il filo della tradizione friulana persiste ancora nelle produzioni della Tessitura Spezzotti di Udine (1857-1984), dove i primi direttori tecnici erano carnici. Nei decenni che seguirono, però, la memoria di tanti saperi è andata quasi completamente perduta......

 

Per chi vuole saperne di più, alleghiamo una scheda del progetto e sulle associazioni e invitiamo a visitare il sito:

 

http://www.memoriadellatela.it/progetto-friuli-venezia-giulia-costruiamo-nuovi-intrecci/